Sistema Bibliotecario

di Fossano , Saluzzo e Savigliano

·Formazione del personale e incontri divulgativi sul territorio.Vengono realizzati degli incontri di lettura/aggiornamento a rotazione nelle  biblioteche del Sistema. Per la realizzazione dell’attività formativa si prevede l’intervento di esperti. 

 ·Acquisto volumi-dono per tutti i nati nel territorio del Sistema, scelti tra i titoli dal Catalogo dei libri in edizione speciale NPL. Ogni anno vengono acquistati circa  1.200 volumi di titoli diversi da donare alle famiglie tramite lettera-invito oppure durante una festa-incontro da realizzare una volta l’anno. 

·Acquisto libri per gli ambulatori pediatrici, i consultori e gli asili nido L’attività si è rivelata come uno dei punti forti del Progetto; gli studi pediatrici riescono così a mettere a disposizione dei libri per i bambini e i genitori in attesa della visita e gli asili nido incrementano la dotazione di libri nello spazio dedicato alla lettura.

·Acquisto volumi per incrementare il patrimonio librario La fornitura di un kit di libri a tema sta diventando uno dei punti forti del progetto, per il 2016-17 si ipotizza di procedere all’acquisto di volumi per incrementare il patrimonio librario con particolare riferimento ai libri in lingua in rapporto alle etnie presenti sul territorio.

·Incontri di lettura ad alta voce. E’ uno dei momenti più importanti nell’ambito della realizzazione del Progetto in quanto coinvolge direttamente le famiglie. Oltre ai Pomeriggi Favolosi realizzati a Fossano si prevede di organizzare un ciclo di incontri sul territorio per dare la possibilità a più bambini, anche a quelli delle realtà più piccole, di provare il piacere della lettura ad alta voce.

·Interventi per bambini con disabilità E’ un altro punto di forza del progetto NPL attuato nel Sistema Bibliotecario di Fossano. I bambini del territorio trovano presso le sedi di Fossano, Savigliano, Saluzzo e Cavallermaggiore libri adattati per facilitarne l’utilizzo e libri modificati nell’ambito della Comunicazione Aumentativi Alternativa audiolibri, libri tattili, libri ad alta leggibilità, libri in LIS.

·Acquisto complementi di arredi ed attrezzature.

·“Leggi, ascolta e gioca con l’iPad”  una nuova iniziativa rivolta ai bambini da 2 a 5 anni, i “nativi digitali”. Alcune biblioteche sono state dotate di strumenti adatti alla concretizzazione del progetto.  Sono stati acquistati iPad e diverse applicazioni per le biblioteche di Fossano, Savigliano, Saluzzo, Costigliole, Cavallermaggiore, Moretta, Marene, Faule, Racconigi, Verzuolo. Il progetto viene realizzato su base pluriennale prevedendo la fornitura ad altre biblioteche nei prossimi anni.  Per la novità dell’argomento e la continua evoluzione del digitale si tratta di una esperienza in divenire che può trarre vantaggio proprio dalla sperimentazione in biblioteca con gli utenti più piccoli, interagendo con loro, osservando le modalità di utilizzo, ma anche utilizzando ancora una volta la sala ragazzi per avvicinare gli adulti e quindi servirsi della sperimentazione del digitale come opportunità per ampliare successivamente anche il servizio adulti implementandolo col prestito di ebook, ereader, ecc. Sarà possibile quindi – all’interno del progetto – affrontare il tema del digitale sia tramite questa sperimentazione con i più piccoli sia attraverso una parte di formazione specifica offerta per genitori, insegnanti e bibliotecari.

 ·Realizzazione di materiale pubblicitario e di promozione contenente i principi del progetto, l’indicazione di tutte le Biblioteche del Sistema nonché delle attività proposte per il quale occorre provvedere alla stampa (ideazione e grafica viene realizzata in proprio dalle singole strutture
 
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.